TEATRO BLU MILANO VIA CAGLIERO 26 20125 MILANO +393802812735 info@teatroblu.org www.teatroblu.org

 - TEATRO BLU MILANO

Teatro Blu Milano organizza corsi annuali di teatro destinati ad adulti (serali), ragazzi (12-15 anni) e bambini (6-11 anni). I corsi iniziano indicativamente ad ottobre e terminano in primavera con uno spettacolo teatrale sul palcoscenico del Teatro Blu. Ogni corso prevede 20 incontri della durata di due ore. Le insegnanti professioniste sono Gaia Baggio e Irene Quartana.

- il corso adulti si svolge il giovedì sera dalle ore 20.30 alle ore 22.30 in teatro o nella sala prove adiacente

- il corso ragazzi si svolge il martedì oppure il giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30

- il corso bambini si svolge il sabato mattina dalle ore 10 alle ore 12 oppure il venerdì dalle ore 17 alle 19

La formazione del corso viene confermata a settembre al raggiungimento di almeno dieci iscritti.

Per dettagli sul programma, sui costi e per richiedere il modulo di preiscrizione, scrivere a info@teatroblu.org o telefonare a 3802812735 anche whatsapp.

Promozione "porta un amico" sconto 10% per entrambi.

 

 

DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019

DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019 - TEATRO BLU MILANO

Evento promosso dal Centro Sociale Culturale Sardo, per informazioni scrivere a cscs.milano@libero.it

Il “Mistero Buffo” di Elena Pistis non vuole essere ovviamente una copia del lavoro di Dario Fo, ma si snoda prima di tutto da un punto di partenza molto semplice: una donna che mette in scena, da sola, Mistero Buffo.  La rielaborazione parte quindi da una sensibilità femminile, che non esclude il lavoro del Maestro ma ha, per forza di cose, una direzione espressiva totalmente differente.  Diversi sono inoltre i tempi in cui ci muoviamo e il contesto sociale del nostro presente: con questo Mistero Buffo parto dall’esigenza di condividere una riflessione attuale su alcune dinamiche che ancora oggi caratterizzano la nostra società. Soprattutto vorrei capire come la questione del potere, dell’arroganza, dell’ingiustizia sociale, tutt’altro che risolta e appartenente al passato, ancora oggi possa risuonare attraverso un materiale scritto alla fine degli anni Sessanta e attraverso delle storie che sono alla base della nostra cultura, e non solo, da secoli.  

Elisa Pistis si diploma all’Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine nel 2013.  
Dopo il diploma, fonda la compagnia teatrale Fronda Anomala insieme ad altri due colleghi, con i quali scrive e mette in scena diversi spettacoli teatrali.  Nel 2015 è finalista al premio Candoni per monologhi originali, con il testo “Il mio paese è donna” da lei scritto ed interpretato. Viene selezionata da Marco Baliani per partecipare al progetto Human, con Baliani e Lella Costa, produzione del Teatro di Sardegna, 2016/2017. È protagonista della webserie “Live in 5° E”, prodotto da Smemoranda (2017). Dal 2017 lavora come autrice ed interprete per Radio Rai Sardegna e come doppiatrice per la Rai.