TEATRO BLU MILANO via Cagliero 26 - 20125 Milano

UNA LIRA - giovedì 8 MARZO ore 21

UNA LIRA - giovedì 8 MARZO ore 21 - TEATRO BLU MILANO

 Nella giornata internazionale della donna. 

Prenotazione consigliata a: unalira8marzo@gmail.com

Una produzione Associazione Teatrale Har Baje

 “Cammino… cammino non so per quanto tempo e senza accorgermi, mi trovo davanti alla Questura. C’è una radio che suona… ma solo dopo un po’ la sento. Solo dopo un po’ mi rendo conto che c’è qualcuno che canta. Sì, è una radio. Musica leggera: cielo stelle cuore amore… amore… Sono appoggiata al muro del palazzo di fronte, la sto a guardare per un bel pezzo. Penso a quello che dovrei affrontare se entrassi ora… Sento le loro domande. Vedo le loro facce… i loro mezzi sorrisi… Penso e ci ripenso… Poi mi decido… Torno a casa… torno a casa… Li denuncerò domani.” Franca Rame

Siamo nel 1978. La Casa delle Donne di Roma organizza un convegno internazionale che ha come tema “la violenza contro le donne”. E’ in questa sede che emerge un fatto che, fino ad allora, non era mai stato preso in considerazione: nei processi per stupro la vittima finisce spesso per essere trasformata in imputata. Ad una anno di distanza, e a seguito di quanto emerso nel convegno, la Rai decide di documentare un processo per stupro realizzando un film e mandandolo in onda. (Siamo nell’Aprile del 1979).  Fu talmente grande la risposta dell’opinione pubblica che la Rai dovette riprogrammarlo nell’autunno di quello stesso anno. La vittima della violenza è una giovane ragazza di 18 anni. All’inizio del processo la difesa offre a Fiorella, questo il nome della giovane, un risarcimento per danni di 2 milioni di lire. L’indennizzo, viene rifiutato sia dalla vittima, sia dal suo rappresentante legale, l’Avvocato Tina Lagostena Bassi le quali, invece, chiedono che venga elargita la cifra simbolica di “Una Lira”. “L’entità della pena è un qualche cosa che, di solito, non riguarda le donne. Quello che le donne cercano è che venga resa giustizia” Avv. Tina Lagostena Bassi

 

“Quello che ho cercato di capire è che non si deve fare differenza; cioè non è una violenza particolare solo se riguarda il sesso. E’ violenza tutta quella che colpisce tutti gli essere più deboli ed è per questo che noi, anche come donne, abbiamo chiesto che ci sia la procedibilità d’ufficio non appena giunge all’autorità la notizia del reato che è stato commesso.” Avv. Tina Lagostena Bassi Femminista, Avvocato delle Donne

 

LABORATORIO TEATRALE - venerdì 23 FEBBRAIO ore 17

LABORATORIO TEATRALE  -  venerdì 23 FEBBRAIO ore 17 - TEATRO BLU MILANO

Venerdì 23 febbraio alle ore 17 riprende il laboratorio teatrale per ragazzi da 12 a 15 anni con Irene Quartana. Ancora due posti disponibili. Massimo dieci partecipanti. Per venire a provare scrivi a info@teatroblu.org oppure telefona a +393802812735. Trovi maggiori informazioni alla pagina Corsi e Seminari 

 

 

LABORATORIO TEATRALE DELLE EMOZIONI

LABORATORIO TEATRALE DELLE EMOZIONI - TEATRO BLU MILANO

Perché a volte gli altri non ci capiscono?

Tre valide ragioni per frequentare un laboratorio teatrale delle emozioni

  1. imparare a intepretare correttamente le emozioni degli altri
  2. apprendere come esprimere le proprie con la voce e la mimica.
  3. provare a sperimentare esiti diversi di uno stesso episodio di vita.

Il teatro non è solo un luogo magico dove tutto è possibile, ma un potente mezzo di comunicazione, libertà espressiva e di interazione con gli altri. Nel teatro gli altri non sono antagonisti da evitare ma  sono  necessari per esprimerci e dare corpo ai sentimenti. Attraverso la recitazione mettiamo in scena episodi della vita quotidiana e rievochiamo le sensazioni e le emozioni ad essi connesse,  dando  loro voce e corpo. Sul palcoscenico si ridefinisce ciò che è possibile e ciò che non lo è,  in un gioco senza censure sociali che ci lascia maggiormente liberi di esprimerci . Nel laboratorio si apprende la recitazione come lavoro su di sè,  esplorativo e creativo, in un ambiente protetto e non giudicante. E’ un gioco di gruppo in cui si impara a riconoscere gli stati d’animo, le emozioni ma anche a dar loro un volto, una voce, una gestualità, una mimica ed un corpo.

Teatro Blu organizza un laboratorio di cinque incontri da due ore con massimo dieci partecipanti condotti da Irene Quartana, educatrice teatrale.

Ecco un interessante articolo sull’argomento Ilsole24ore – Come ti senti? l’importanza di educare alle emozioni” di A. Bonavoglia

Inside Out Disney meglio di un trattato di psicologia

Se ti interessa saperne di più scrivici a info@teatroblu.org oppure telefona a 3802812735, se ti iscrivi con un amico, per te e lui un dono benvenuto.

Trovi altre proposte di corsi e seminari condotti dal Teatro Blu alla pagina Corsi e Seminari

MUSICA LIVE CANTAUTORI GENOVESI - sabato 17 MARZO ore 21

MUSICA LIVE CANTAUTORI GENOVESI - sabato 17 MARZO ore 21 - TEATRO BLU MILANO

 

Spettacolo con musica dal vivo. La band ligure Zena Singers eseguirà brani musicali dei maggiori cantautori genovesi alternata alla lettura recitata di alcuni brani. Evento promosso dall'associazione culturale Lanna presso il Teatro Blu. Per informazioni zenasingersliveconcert@gmail.com 


 

SEI UN PERSONAGGIO IN CERCA DI PUBBLICO?

Teatro Blu ti dà la possibilità di allestire,

provare e mettere in scena il tuo spettacolo.

Atmosfera accogliente, palco super accessoriato,

pubblico a portata di mano. 

Gli ingredienti per il successo ci sono tutti.

Lo show può cominciare.

Trovi informazioni sulle dimensioni del teatro e sulla dotazione tecnica alla pagina Scheda Tecnica.